hospice-logo

 

Il Centro di Cure Palliative (Hospice) di Parma è l’ultimo servizio, in ordine cronologico, attivato dalla Congregazione in città.

E’ nato come risposta ad un bisogno ed ha offerto all’Istituto l’opportunità di realizzare con nuove modalità la propria MISSIONE essere al servizio dei fratelli, anche con una particolare attenzione per chi soffre: malati, poveri, emarginati.

L’obiettivo a cui costantemente si tende è quello di una prestazione ricca di umanità e professionalmente qualificata. L’Hospice è un luogo di accoglienza nell’abbraccio di un mantello-pallium, che simbolicamente identifica il centro, come luogo che ti avvolge, ti protegge, ti dà sollievo nel dolore, anche quando la malattia non risponde più alle terapie atte a guarire.

Lo stile vuole essere sempre più collaborativo tra pubblico e privato, tra operatori e volontari, nella ricerca dell’unica finalità: “dare senso alla vita fino all’ultimo istante”, offrendo attenzione, cura, vicinanza agli ospiti e alle loro famiglie, favorendo un clima caldo, di famiglia, curando pure quei tocchi di bellezza nell’ambiente che possono dare soddisfazione all’animo. E, non ultimo (quando ciò sia richiesto o accettato), condividendo l’esperienza di fede e di preghiera che permette di intravvedere orizzonti nuovi e sperimentare un conforto che va oltre la dimensione umana.

La collaborazione con gli Enti locali, come anche la simpatia e la vicinanza di tanti, hanno incoraggiato la Congregazione nell’opera intrapresa. Il Centro di Cure Palliative è come “casa di tutti”, per un “ministero di consolazione”. E’ un impegno che i Parmigiani sentono sempre più forte con il passare degli anni ed anche il conferimento nel 2013 del Premio S.Ilario lo attesta.

Breve Cronistoria

Il Centro Cure Palliative si trova all’interno della struttura Hospital Piccole Figlie in Via Po, 1 Parma.

20 maggio 2006: posa della prima pietra alla presenza del Vescovo Mons. Cesare Bonicelli.

14 aprile 2007: inaugurazione alla presenza di autorità cittadine.

1 ottobre 2007: apertura con 8 posti letto.

14 gennaio 2012: l’Hospice passa da 8 a 16 posti letto con l’inaugurazione di una nuova ala.

13 gennaio 2013: premio Sant’Ilario conferito dal Comune di Parma.

15 dicembre 2013: premio A.N.I.O.C assegnato dall’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche, delegazione parmense.

 

Scopri i luoghi dove le Piccole Figlie portanto la loro missione.

 
Scarica il Codice Etico per l’Hospice

 

Sfoglia la Gallery dell’Hospice Piccole Figlie