I commenti sono off per questo post

Santa Maria: Con la bocca mascherata, il sorriso sulla fronte, siamo tornate!

Dal 21 febbraio tutto si era fermato, il tempo tra le mie mura era sospeso, poi un giorno qualcosa è cambiato!

Sono tornati i bambini, non tanti come al solito, ma ci sono.

Tra le mie pareti sono stati messi dei nastri bianchi e rossi per delimitare gli spazi, così anche in cortile…

I giochi sono un po’ meno e le maestre sono “mascherate”, ma loro hanno buttato il cuore oltre le mura e hanno accolto i miei piccoli amici!

Chi sono io!?! sono una piccola scuola dell’Infanzia vicino a Vigheffio, il mio nome è “Scuola Santa Maria”.

In questi mesi, anche io sono stata chiusa in attesa che le risate dei bambini che crescono sotto il mio tetto, tornassero a farsi sentire.

Non ci speravo più, ma alla fine eccoli!

Le giornate trascorrono diversamente da prima, i miei amici arrivano, fanno un piccolo traige e vanno a giocare nelle loro sezioni, divisi negli spazi, ma sempre uniti nel cuore: si chiamano e si salutano dalle finestre dei corridoi.

Anche le mie maestre sono tornate…

Loro hanno preso in mano il proprio cuore, messo in tasca la voglia di fare, addosso le protezioni e sono ritornate!

Tra le mie mura non ci si annoia, anche se i gruppi sono piccoli, si cerca sempre di fare trascorrere il tempo in modo divertente, senza noia e perché no!?! imparando qualcosa di nuovo!

I piccoli leggono storie del bosco e le ricostruiscono con tecniche diverse, i mezzani hanno un titolo: “Insieme” leggono storie di amicizia e con varie tecniche le rielaborano e i grandi proseguono con attività sulle forme…

Ma c’è molto di più: ci sono giochi all’aperto, esperimenti, musica e soprattutto la voglia di stare insieme di nuovo e crescere mano nella mano!

Il tempo trascorso lontani li ha segnati, ma li ha fatti crescere e sono sicura che ritornare a stare insieme, conoscere anche nuovi amici, li farà diventare più sereni , pronti ad affrontare un nuovo futuro che sicuramente splenderà di più.

Purtroppo non è andato tutto bene, ma il buio è passato , i bambini sono stati fortissimi e meritano di tornare ad essere abbracciati e a sentirsi accolti in un mondo che se pur un po’ mascherato, ha sempre un cuore forte che batte.

Il mio cuore, quello che batte tra le mie pareti , è proprio fatto dai sorrisi dei miei bambini….Allora…bentornati!

I commenti sono chiusi .